Rai 3

La tradizione del pecorino affinato in grotta. Di Alessandro Ferrara

Claudia, una signora di 33 anni ha aperto un piccolo laboratorio di stagionatura ed affinamento di formaggi pecorini. Claudia ha potuto acquisire le competenze necessarie per avviare questa attività imprenditoriale grazie a una collaborazione tra il Centro per l’impiego di Fano e uno spazio di coworking. Per trovareContinua

Il drone trasformato in computer volante.

Dei ragazzi hanno pensato trasformare il drone in un vero e proprio computer volante in grado di acquisire non solo immagini ma dati eterogenei (umidità, temperatura, onde elettromagnetiche, smog, ecc…) e trasmetterli su internet. Attraverso il drone è possibile fare ricerche e soccorso di dispersi in mare, analizzareContinua

La musica arriva sott’acqua. Di Lorenzo Castelli

La startup di questa settimana è un dispositivo wireless a 3 canali, con custodia impermeabile, a batteria ricaricabile, che dà la possibilità di ascoltare musica anche sott’acqua.  Il progetto è stato realizzato grazie al fondo Microcredito di Sviluppo Basilicata Per conoscere meglio l’Ente Nazionale per il Microcredito clicca qui

La tecnologia va in bicicletta. Di Anna Zanconato.

La startup di questa settimana progetta e produce componenti in carbonio per biciclette. Prodotto di punta sono le ruote in fibra di carbonio, senza camera d’aria, con caratteristiche tali da farne prodotti innovativi. Ha ricevuto un finanziamento da Invitalia nell’ambito del progetto Smart&Start    

Viaggiare nei laboratori artigiani. Di Alessandro Ferrara

La startup di questa settimana dà la possibilità di vivere un’esperienza all’interno di un laboratorio artigiano. Tramite una piattaforma l’utente sceglie l’artigiano e prenota la sua esperienza in bottega, dove può anche fare un workshop.

La robotica riabilitativa.

Jody Saglia è uno dei fondatori di una medical company innovativa specializzata in robotica riabilitativa, nata dall’Istituto Italiano di Tecnologia . Sviluppano dispositivi medici che utilizzano le tecnologie più avanzate al servizio dell’uomo.

Visitar mangiando. Di Massimo Latini

A Foligno è nata una startup innovativa specializzata nella selezione e vendita online di circuiti legati al mondo del gusto: una multipiattaforma nata per valorizzare l’offerta italiana nel mondo del gusto e delle tipicità territoriali che aiuta a selezionare eventi ed esperienze eno-gastronomiche nelle nostre regioni.

Gli stranieri che creano lavoro. Di Anna Zanconato

Tre giovani richiedenti asilo o titolari di protezione internazionale, provenienti da Turchia, Mali ed Armenia, accomunati dalla passione per la cucina, un professionista italiano esperto di gestione di attività di ristorazione e un’esperta di progettazione sociale hanno creato una cooperativa che offre servizi di cucina e catering multietnico.Continua

La cucina tradizionale scende in strada. Di Lorenzo Castelli

Due ragazzi romani, Carlo Scardino e Alessandro Favola ricercano prodotti del territorio, cibi che racchiudano qualità e tradizione, che stimolino il ricordo di quelle tavolate antiche su cui si apparecchiavano la genuinità e la condivisione. Con il loro motofurgone portano il cibo nelle strade facendo conoscere le eccellenzeContinua

Eleganza e sicurezza per il ciclista urbano. Di Massimo Latini

In Italia tanti ciclisti devono affrontare ogni giorno le sfide dettate dall’utilizzo della bici in città. Proprio per questo è stato sviluppato il progetto di una giacca pensata per i ciclisti. Uno strumento concreto e completamente made in Italy in grado di rendere il ciclista urbano più sicuro,Continua