Rai 3

Aziende più inclusive con la formazione a distanza. Di Pierluigi Braca

Negli ultimi mesi, a causa della pandemia, gli studenti italiani hanno dovuto imparare a utilizzare la formazione a distanza. In realtà, le piattaforme del cosiddetto e-learning sono in attività da diversi anni, impiegate soprattutto per fornire strumenti di aggiornamento ad aziende e lavoratori. Chi gestisce le piattaforme digitali e fornisce i contenuti, come ad esempio le videolezioni, ha delle competenze specifiche. Siamo andati a Bologna a conoscere il lavoro di un gruppo di professioniste che ha messo in piedi un progetto importante che riguarda la promozione dell’occupazione femminile.

[fbcomments width="600" scheme="light" linklove="off" count="off" num="5" countmsg=""]

Lascia il tuo commento