Rai 3

Come si progetta un assistente vocale. Di Alessandro Galassi

La tecnologia ha cambiato le nostre abitudini. Siamo arrivati al punto in cui con la nostra voce possiamo dare ordini a un telefono, a un computer, addirittura a un’automobile, e la cosa più interessante è che queste macchine possono risponderci. Dietro le nuove applicazioni ci sono le competenze di ingegneri digitali che si occupano di interfacce vocali. Alessio è uno di loro, siamo andati a Padova per conoscerlo e scoprire qualcosa in più del suo lavoro.

[fbcomments width="600" scheme="light" linklove="off" count="off" num="5" countmsg=""]

Lascia il tuo commento