Rai 3

Custodire il nostro DNA: la missione del biologo genetista. Di Alessandro Nucci

Questi mesi hanno mostrato a tutti noi l’importanza di un sistema sanitario efficiente e a disposizione di ognuno, e ci hanno ricordato quanto in campo biomedico sia fondamentale la ricerca, improvvisamente diventata l’unico scudo concreto contro una minaccia reale, tangibile. Ma la ricerca è importante sempre: in questo servizio incontriamo Irene, biologa specializzata in genetica. La seguiamo nel suo lavoro in ospedale fatto di studi sul genoma, che servono a riconoscere le origini di ogni patologia, così da imparare a curarla.

[fbcomments width="600" scheme="light" linklove="off" count="off" num="5" countmsg=""]

Lascia il tuo commento