Rai 3

Una laurea per diventare ingegnere dei motori. Di Rebecca Vespa Berglund e Pierluigi Braca

L’industria dell’automobile in Italia è molto importante, e sempre più si sta evolvendo verso competenze tecniche specialistiche di alto livello. Nella nostra Motor Valley, quella magica terra dei motori che percorre la via Emilia, si trova una delle più importanti università al mondo che forma gli ingegneri motoristi, professionisti che progetteranno veicoli stradali e da competizione. I percorsi formativi sono progettati in stretta collaborazione con le aziende del settore e consentono l’inserimento diretto in azienda dei laureati. Rebecca Vespa Berglund è andata a scoprire per noi come si diventa ingegnere e progettista di motori e di veicoli.

[fbcomments width="600" scheme="light" linklove="off" count="off" num="5" countmsg=""]

Lascia il tuo commento