Rai 3

Il lavoro dei bioingegneri per le nanotecnologie. Di Lorenzo Castelli

Enza è una ricercatrice di Napoli, che lavora nel campo dell’ingegneria biomedica, un settore in crescita, grazie alla diffusione dei cosiddetti farmaci personalizzati. Dopo aver lavorato all’estero, in Germania e negli Stati Uniti, ha deciso di tornare in Italia e adesso lavora nella sua città.

Per sapere dove studiare Ingegneria Biomedica consulta il sito di Universitaly

TAG:

[fbcomments width="600" scheme="light" linklove="off" count="off" num="5" countmsg=""]

Lascia il tuo commento