Rai 3

Biomedicale: eccellenza italiana Di Rebecca Vespa Berglund e Dario Migliardi

Nella zona nord della provincia di Modena si è creato uno dei più importanti distretti biomedicali mondiali, che conta oltre 100 aziende specializzate in prodotti plastici monouso ed elettromedicali.
I campi di applicazione sono l’emodialisi, la cardiochirurgia, anestesia e rianimazione, dialisi, cardiochirurgia, trasfusione e altro, utilizzati nei settori sanitari dell’emodialisi, cardiochirurgia, anestesia e rianimazione, aferesi e plasmaferesi, trasfusione, nutrizione e ginecologia.

Visita il sito dell’ITS Biomedicale di Mirandola

Puoi trovare una formazione utile negli ITS Nuove tecnologie della vita

TAG:

[fbcomments width="600" scheme="light" linklove="off" count="off" num="5" countmsg=""]

Lascia il tuo commento