Rai 3

Il futuro tecnologico dell’agroalimentare. Di Rebecca Vespa Berglund e Diego Magini

Il Made in Italy garantisce la qualità dei prodotti del nostro paese. Tra i prodotti italiani più esportati e più apprezzati ci sono quelli alimentari e l’Italia è il primo paese in Europa per prodotti con qualità certificate. In Puglia il settore agroalimentare riveste un ruolo fondamentale nell’economia della regione. La missione del D.A.Re, Distretto Tecnologico Agroalimentare Regionale di Foggia, è quella di generare, condividere e trasferire innovazioni attraverso la collaborazione tra gli attori del mondo della ricerca, dell’imprenditoria e della finanza al fine di promuovere l’eccellenza scientifica e accrescere il vantaggio competitivo del sistema produttivo. Tra i soci alcune Università ed Enti di ricerca.

Università degli Studi di Foggia

Università del Salento

Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”

Politecnico di Bari

CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche

IZS – Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Puglia e della Basilicata

Centro di ricerca e sperimentazione in Agricoltura Basile Caramia

I.A.M.B. – Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari

C.I.N.M.P.I.S – Consorzio Interuniversitario Nazionale Metodologie e Processi Innovativi di Sintesi

Per sapere dove trovare una formazione utile visita il sito di Universitaly oppure consulta l’elenco degli ITS Sistema Agroalimentare

TAG:

Comments

Powered by Facebook Comments

Lascia il tuo commento