Rai 3

La cipolla di Alife

Antonietta Melillo è una donna di 38 anni che a causa della crisi ha dovuto chiudere il suo negozio di abbigliamento ad Alife, in provincia di Caserta. Dopo aver fatto colloqui di lavoro in giro per l’Italia e qualche lavoro a progetto, decide di scommettere su un antico prodotto della sua terra non più coltivato: le cipolle di Alife. Un’anziana signora del paese le regale alcuni semi e, dopo aver convinto i giovani a tornare a lavorare la terra, apre la sua azienda agricola. La cipolla di Alife di Antonietta adesso è un presidio Slow Food e in paese si è creato di nuovo un florido mercato.

Comments

Powered by Facebook Comments

Lascia il tuo commento