Rai 3

Roma, manifattura Italia. Di Mariantonietta Fiordelisi

La storia del più antico laboratorio romano di cappelli inizia nel 1936 e prosegue  grazie alla passione ed alla tenacia di Patrizia, un’artigiana che lo rileva nel 2003. L’atelier produce cappelli fatti a mano seguendo metodi tradizionali (con originali forme di legno e stiratura manuale), appresi nel tempo da modiste e cappellai, senza però dimenticare l’innovazione, essenziale per rendere il cappello un accessorio attuale e al passo con i tempi.

 

TAG:

Comments

Powered by Facebook Comments

Lascia il tuo commento